Always watching You

Tua

INTRODUZIONE

Durante le giornate, due ragazzi si osservano attraverso le finestre dei palazzi che li dividono; i due non si conoscono ma cominciano a desiderarsi giorno dopo giorno.

Un amore platonico raccontato da un blues sensuale e accattivante scritto e accompagnato al piano da Peter Cincotti, mentre l’armonica di Giuseppe Milici impreziosisce e colora il fraseggio.

 

TESTO

Ho pensieri che non sai
Non li conto quasi più
Ci son cos e e ci son guai
In tutto questo ci sei tu
Io guardo fuori e vedo te
Mentre piove
Neanche so chi sei
Ma vorrei averti su di me
Sul mio cuscino
Per dormire mai
Il mio giorno va
Ma lontano da te non vado mai più su
Ti voglio sempre più
Ti voglio sempre più
Well I watch you close your eyes
And I watch you sleeping by the phone
So beautiful so fine
I can’t imagine why you are all alone
So I gotta keep looking out through the window
Trying to read your mind
I’m looking at you lying down on your pillow
Wishing I was by your side
I’m trying so hard
But I can’t keep my mind on
Anything I do
‘Cos I’m always watching you
I’m always watching you
Se ti avessi qui un momento
Non so cosa farei
Ma so cosa direi
And I wonder where you are going
And I spend all day just waiting for you
But I know I’m gonna be alright
‘Cos I’ll be watching you tonight
I’ll be watching you
I’ll be watching you tonight
I’m always watching you

DALLA STESSA TRACKLIST

1 .

In cerca di te

Testo
2 .

La donna di plastica

Testo
3 .

Lettera (feat Peter Cincotti)

Testo
8 .

Stringimi più forte

Testo
10 .

Tra la lotta e la resa

Testo
11 .

Povera piccola Italia

Testo
Menu